October 22, 2018

Addio Senso di Colpa

Scritto da: Tania Oros

Problemi con il cibo: Dimenticati il senso di colpa, esiste solo nella tua mente!

article preview

Sappiamo che essere sovrappeso o obesi ci fa stare male, e non è solo una questione estetica, ma anche di benessere interno fisiologico ed emotivo intaccato (bassa autostima, mancanza di fiducia in se stessi, frustrazione, senso di colpa, colesterolo, diabete, ipertensione, etc.). Sappiamo anche che per perdere peso in modo salutare, si deve mangiare sano, fare esercizio, bere acqua, creare abitudini salutari. Tuttavia, non ci risulta così facile come sembri, ma la domanda è: perchè ci costa così tanto raggiungere l’obbiettivo?

Prima di tutto dobbiamo essere coscienti che l’aumento di peso non successe dall’oggi al domani, e quindi non possiamo aspettarci che la perdita di peso sia rapida e senza sforzo. Richiederà tempo per riuscirci, ma niente è impossibile!

Sicuramente ci si presenteranno delle situazioni che saranno di “ostacolo” per poter cambiare le nostre care abitudini, come per esempio credere che mangiare in maniera più salutare sia noioso e difficile, oppure credere che seguire una dieta significhi fare la fame. Ma il fatto di non voler vedere i problemi di salute che comporta il mangiare male, illudendoci, se non li abbiamo, che non li avremo mai, è come tapparsi gli occhi di fronte a una realtà che ci appartiene, e che abbiamo, in qualche modo, scelto. E qui non valgono le scuse esterne, cioè dare la colpa al lavoro, la famiglia, i figli, il partner, la vita sociale, etc., e nemmeno mascherare le ansie e gli impulsi “incontrollabili” verso il cibo, con una fantomatica nostalgia per i nostri pranzi anituali o per i piatti preferiti.

patate spaventate

Invero, se analizziamo uno ad uno tutti questi fattori che accusiamo essere i responsabili del nostro malessere, ci renderemo conto che sono solo “cose” che creiamo con la nostra mente, sono pensieri che noi stessi generiamo; perciò, una delle cose più importanti è cambiare la nostra forma di pensare, perchè se non partiamo dalla radice, la motivazione di voler perdere peso può esserci per qualche giorno, ma poi la abbandoneremo e torneremo al punto di partenza.

Non dobbiamo dimenticare che l’assunzione o la modificazione di abitudini di vita salutare, richiederà del tempo, e principalmente un gran sforzo mentale, visto che tutte le condotte che abbiamo creato sin dalla nostra infanzia, abitano nel nostro inconscio, e ci fanno agire in modo automatico. Molto probabilmente è ciò che ci ha portato al punto in cui ci troviamo oggi, da qui la importanza di non voler cambiare tutto in una volta, e soprattutto di farlo in modo cosciente per ottenere un risultato a lungo termine.

Riconoscere ed accettare tutto ciò sarà già un ottimo primo passo, poi dovremo porci degli obbiettivi realistici, che possiamo raggiungere a breve termine. Vincere queste “piccole” sfide ed in un lasso relativamente corto di tempo, aumenterà la fiducia in noi stessi e rafforzerà la nostra motivazione iniziale.

si prepara a correre

È sufficiente cominciare con cose semplici, come bere uno o due bicchieri d’acqua naturale in più ogni giorno, o scegliere di fare le scale invece di usare l’ascensore o le scale mobili ogni volta che possiamo, ma anche darci il “lusso” di mangiare e goderci una piccola porzione del nostro piatto preferito ogni tanto. Tutto ciò ci aiuterà a sentire che abbiamo il controllo della nostra vita, visto che cominceremo ad incorporare abitudini nuove, salutari, ed eviteremo di essere una semplice preda di condotte automatiche in grado solo di spegnere momentaneamente gli stati d’ansia.

Un trucco per mantenere la forza di volontà, è praticare la meditazione tutti i giorni, e può diventare parte della nostra quotidianità molto facilmente, utilizzando una APP gratuita EuMedito che ti raccomandiamo.

E se poi hai già fatto i Corsi di Stimolazione Neurale, potrai toccarti i centri vitali per rafforzare la volontà, quelli per diminuire lo stress e l’ansia da cibo. Se non hai ancora fatto i Corsi, contattaci per avere maggiori informazioni.

In conclusione: richiama alla mente le tue mete tutte le mattine al risveglio, ti aiuterà a compierle, e soprattutto allena la tua pazienza, lavora sulla tua forza di volontà e pensa che se continui a lottare un giorno dopo l’altro, ce la farai, e ciò ti darà grande soddisfazione.

sorridendo con successo

Unisciti alla nostra rete di autori e condividi le tue conoscenze sulla nostra piattaforma Contribuisci
Lascia un commento