March 04, 2020

Conoscendo Manos Sin Fronteras

Scritto da: Luiza Alves Batista

Manos Sin Fronteras (Mani senza Frontiere) non mi era noto, per non parlare della stimolazione neurale, per di più, la meditazione non era un'abitudine nella mia vita...

article preview

Un giorno, un amico che partecipa alla ONG mi ha raccontato di più sul lavoro e mi ha anche fatto dei trattamenti. Ero così interessata, che ha deciso di chiamarmi per invitarmi a uno dei corsi, e ci andai, senza avere idea di cosa sarebbe successo.

Quando sono arrivata, sono rimasta sorpresa di trovare persone che avevano un'anima tranquilla, sembrava che il posto fosse in perfetto equilibrio con tutti quelli che erano in sala. L'energia che circolava era qualcosa di inspiegabile, mi sentivo bene ad essere lì.

Quando iniziò il corso, sembrava che ogni partecipante (per così dire) portasse in sé la certezza di volerci essere.

Sono stati due giorni incredibili, in quanto si trattava di un sacco di conoscenza in un modo estremamente veloce, non ci siamo stancati, siamo partiti più entusiasti di quando siamo arrivati.


Donna calma tra un po 'di fogliame


Non avevo dubbi, volevo finire il corso e iniziare subito a diffondere la stessa sensazione che avevo quando ho iniziato a ricevere i trattamenti.

Presto ho iniziato a parlare con le persone intorno a me, che sapevano che avevo problemi con l'ansia, e ho offerto il mio aiuto e “l'Equilibrio".

Tutti i miei amici che hanno accettato di meditare e di ricevere il trattamento di stimolazione neurale sono rimasti sorpresi dal risultato, uno dei miei amici mi ha detto "questo è così buono, mi sento con la mia energia pulita e restaurata".

Vedere persone così vicine a me avere la stessa reazione che ho avuto io è stata una cosa splendida.


Luiza imparando la Stimolazione Neurale


Per quanto mi riguarda, ho sempre avuto problemi di ansia, crisi che mi hanno fatto andare in ospedale. Dopo che ho iniziato a meditare e con l'equilibrio, mi sento più tranquilla, più attenta, migliore nella vita accademica e professionale.

Lavoro direttamente con la creatività e la creazione di contenuti, posso dire che dopo aver conosciuto le tecniche all'interno dei trattamenti, il mio cervello lavora molto più concentrato e creativo di prima.

Oggi partecipo al marketing di Manos Sin Fronteras, oltre ad aiutare attivamente le persone con le conoscenze che ho acquisito durante il corso.

Aiutare le persone in tutto il mondo attraverso tecniche che migliorano il benessere fisico e mentale, è ciò che ho scoperto di voler fare per molto tempo nella mia vita.

Perchè oltre ad aiutare gli altri, aiuto me stessa mantenendo la mia vita equilibrata, tranquilla e focalizzata.

Ringrazio Manos Sin Fronteras per l'opportunità che mi hanno dato e spero di restituire ciò che ho ricevuto, prendendo le parole e le azioni della nostra amata Jardinera, essendo un piccolo seme di questa storia.


Girasole

Unisciti alla nostra rete di autori e condividi le tue conoscenze sulla nostra piattaforma Contribuisci
Lascia un commento