April 29, 2020

Fidarsi dell’Universo, meditare, condividere

Scritto da: Miriam Jiménez

Ho sempre dato "molto lavoro all'Universo" perché fin da bambina le ho chiesto di illuminarmi...

article preview

La mia frase preferita, l'ho letta quando ero ancora un bambina, nel libro L'Alchimista: "Quando desideri qualcosa con tutto il cuore, l'Universo cospira per realizzarla". Frase con la quale mi sono sempre sentita identificata e nella quale credo, perché in tutta questa vita mi sono fidata di piccole e grandi cose e ho chiesto aiuto all'Universo e mi ha sempre soddisfatta. Dal superamento degli esami senza aver studiato nulla, alla protezione da gravi incidenti causati dai miei "scoppi d'ira di quegli anni".

Vi chiederete perché ho intitolato questo umile parere con tre aspetti che sembrano così distanti e non correlati tra loro, ma in realtà sono correlati...

Perché?

Come ho detto, ho sempre dato "molto lavoro all'Universo" perché fin da bambina le ho chiesto di illuminarmi, così come le ho costantemente chiesto protezione per i miei cari e per me, ecc. (penso che a volte, se devo dire: "fai sedere Miriam per qualche secondo e aspetta il tuo turno, ne ho molti presenti") ma continuo a fidarmi e le chiedo...

Come tutti, anch’io ho avuto momenti oscuri in questa vita, in cui l'ho anche offesa; e quindi ho provocato dure battaglie per capire ancora una volta che non ho preso la decisione migliore, tuttavia, l'Universo mi ha sempre illuminato, dopo aver superato quelle difficili battaglie o quelle irresponsabilità.

Sono Ariete, amo i cavalli, e per impulsività ho avuto qualche incidente (ben prima di diventare madre, perché dopo questa fase tutto cambia davvero, ma questa è un'altra cosa); poi, qui, arriva il rapporto tra le prime parole del titolo; perché ho sempre saputo di avere molta protezione dall'Universo (forse è per questo che prima ero così impulsiva) ma in realtà abbiamo anche bisogno di essere in equilibrio per andare avanti e non inciampare troppo.

Ho iniziato a raggiungere il mio equilibrio con la meditazione, in particolare con l'esercizio 3-5-3. È stato solo dopo aver meditato continuamente che la mia vita è diventata gradualmente più chiara e pacifica.

ragazza che medita in natura

Da quando ho fatto il mio primo riequilibrio del sistema nervoso, "strumento plus della tecnica di stimolazione neurale", mi sono detta: "Chiederò a Liz di farlo spesso, mi sento molto bene" ma, oh sorpresa, poteva farmelo solo una volta a settimana. Così mi sono detta, lo chiederò ogni settimana.

Dopo aver provato quella sensazione di pienezza ho voluto che presto si facessero dei corsi qui a Leon, per poterli fare e per poterli fare a me e a tutti quelli che mi circonderanno; perché più mi sentivo meglio più il mio cuore voleva condividere e condividere di più...

Miriam insegna la Stimolazione Neurale

In fine, è in questo momento che posso combinare queste tre azioni e vedo di nuovo che l'Universo mi ama troppo e sono infinitamente grata di essere qui e ora di mettere il mio piccolo granello di sabbia e di godendone così tanto.

Lume di candela con un cuore in fiamme

Grazie, grazie, grazie a La Jardinera, a tutto il team di MSF International!

Unisciti alla nostra rete di autori e condividi le tue conoscenze sulla nostra piattaforma Contribuisci
Lascia un commento